Sign up with Email

Already have an account? Login


1 di 41 
"Manifestazioni extraarticolari dell'artrite reumatoide con grave morbilita' e mortalita':"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) vasculite reumatoide

B) nodulo reumatoide all'interno della valvola aortica

C) vasculite reumatoide; pericardite; cachessia; nodulo reumatoide all'interno della valvola aortica

D) pericardite

E) cachessia

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'vasculite reumatoide; pericardite; cachessia; nodulo reumatoide all'interno della valvola aortica'.

2 di 41 
"Tutte le seguenti neoplasie mostrano una spiccata tendenza a metastatizzare a livello epatico tranne:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) colon

B) stomaco

C) prostata

D) polmone

E) mammella

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta è la C.
    Il tumore alla prostata, una neoplasia estremamente frequente nei pazienti anziani, rappresenta circa il 20% di tutti i tumori nei soggetti di sesso maschile di età superiore ai 50 anni. La diffusione di questa neoplasia può avvenire per contiguità, per via ematica e per via linfatica. Generalmente, la diffusione ematica avviene successivamente rispetto a quella linfatica. Per via ematica, frequentemente riscontriamo metastatizzazione a livello dell'apparato scheletrico, soprattutto bacino, colonna vertebrale, coste, femore, omero (altre localizzazioni che interessano i visceri, solitamente molto più tardive, sono polmoni, fegato, surrene, rene e raramente testicolo).

3 di 41 
"Il sintomo piu' comune di presentazione della malattia di Paget dell’osso è il seguente:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) tosse

B) paresi facciale

C) dolore

D) edentulia

E) perdita dell’udito

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta è la C.
    Il Morbo di Paget (o osteite deformante) è una patologia cronica dello scheletro dell'adulto, in cui il turnover osseo è accelerato in alcune aree definite, con sovvertimento della normale architettura della matrice e la sua sostituzione con tessuto osseo non organizzato, molto più fragile e rarefatto. Il sintomo più comune di presentazione della malattia di Paget dell’osso è la graduale comparsa di dolore. I segmenti ossei interessati possono presentare deformità (spesso anche ingrandimento) ed eventuali fratture. Abbiamo delle forme monostotiche e poliostotiche. I siti più interessati sono: pelvi (30-75%), femore (25-35%), rachide lombare (30-75%), cranio (25-65%), tibia (32%).  Le estremità inferiori sono maggiormente colpite rispetto alle superiori.

4 di 41 
"Gli screening regionali consigliati per i tumori sono relativi a:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) carcinoma della cervice uterina, colon retto e mammella

B) carcinoma del cavo orale e del polmone

C) sarcoma, carcinoma della cervice uterina e del fegato

D) carcinoma del polmone e della mammella

E) carcinoma della mammella, colon retto e pancreas

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta è la A.
    Tramite le ASL, il SSN offre alcuni screening consigliati. Tra questi ricordiamo, gli screening per il tumore della cervice uterina, del colon retto e della mammella

5 di 41 
"GLI STADI DEL LINFOMA DI HODGKIN SONO SOTTOCLASSIFICATI IN A E B A SECONDA DELL'ASSENZA O PRESENZA DI TALUNI SINTOMI,TRA QUESTI SONO:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) NAUSEA/VOMITO

B) CEFALEA

C) ANEMIA

D) NESSUNA RISPOSTA CORRETTA

E) TUTTE LE RISPOSTE SONO CORRETTE

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta è la D.
    Il linfoma di Hodgkin è un tumore maligno del sistema linfatico originante dai linfociti B. Con la stadiazione si intende classificarlo in base alle sue dimensioni e alla sua eventuale diffusione ad altri organi. Il linfoma di Hodgkin può essere classificato in 4 stadi: nel 1° stadio la neoplasia coinvolge un unico distretto linfonodale; nel 2° stadio interessa due o più distretti linfonodali, collocati dallo stesso lato del diaframma; nel 3° stadio i linfonodi interessati sono collocati su entrambi i lati del diaframma; nel 4° stadio il linfoma coinvolge sedi extralinfonodali con metastasi ad organi parenchimatosi come fegato, polmone ed ossa. A questa stadiazione si affianca una caratterizzazione mediante alcune lettere dell’alfabeto: la A indica l’assenza di sintomi; la B indica la presenza di sintomi specifici come la perdita di almeno il 10% del peso corporeo negli ultimi sei mesi, la febbre o la sudorazione notturna; la E riguarda il coinvolgimento di un organo non appartenente al sistema linfatico; la S indica il coinvolgimento della milza; la X indica che la neoplasia è voluminosa.
    La risposte A, B, C ed E non sono corrette.
    Nessuno fra questi sintomi è presente nella stadiazione del linfoma di Hodgkin e nella sua sottoclassificazione in lettere.

6 di 41 
" Gli effetti dell'ossitocina: "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) si realizzano per una attivita' dell'ormone sulla membrana cellulare modificando la permeabilita' agli ioni cloro

B) sulla mammella comprendono un aumentato sviluppo dei dotti e degli alveoli

C) sull'utero vengono potenziati dagli estrogeni

D) sulla mammella comprendono un'azione stimolante la produzione del latte

E) sull'utero non sono documentati

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' sull'utero vengono potenziati dagli estrogeni '.

7 di 41 
"Quale indagine strumentale consente la valutazione della membrana sinoviale"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) ecografia

B) densitometria ossea

C) scintigrafia ossea

D) TC

E) Radiografia

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'ecografia'.

8 di 41 
"In una paziente che presenta sinovite simmetrica polidistrettuale e rigidita' mattutina superiore ad un'ora, la diagnosi piu' probabile e':"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) artrite reumatoide

B) fenomeno di Raynaud

C) artrosi

D) spondilite anchilosante

E) nessuna rispposta corretta

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'artrite reumatoide'.

9 di 41 
"In quale condizione, tra le seguenti, si rilevano artrite, congiuntivite, uretrite? "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) artrite reumatoide

B) artrite psoriasica

C) malattia di Behcet

D) colite ulcerosa

E) sindrome di Reiter

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' sindrome di Reiter '.

10 di 41 
"Qual'e' la prevalenza dell'artrite reumatoide nella popolazione generale in Italia? "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) 7%

B) 5%

C) 10%

D) 0.5 %

E) 2%

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' 0.5 % '.

11 di 41 
" Un infarto miocardico si presenta alla scintigrafia miocardica con Tl-201 come: "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) un'area intensamente captante

B) un'area normocaptante, in quanto il Tl-201 vede l'ischemia ma non la necrosi

C) un difetto reversibile

D) assente visualizzazione del ventricolo sinistro

E) un difetto irreversibile

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' un difetto irreversibile '.

12 di 41 
"Quale e' la neoplasia di piu' frequente riscontro in pazienti con linfoma di Hodgkin dopo il trattamento? "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) leucemia acuta non linfoide

B) mieloma multiplo

C) carcinoma broncogeno

D) leucemia acuta linfoide

E) epatocarcinoma

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' leucemia acuta non linfoide '.

13 di 41 
"La localizzazione al sistema nervoso centrale si associa piu' facilmente al linfoma: "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) immunoblastico

B) centroblastico-centrocitico

C) linfoblastico

D) istiocitico vero

E) sindrome di Sezary

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' linfoblastico '.

14 di 41 
"L'interessamento linfonodale nei pazienti con linfomi non Hodgkin e' comune, ad eccezione di: "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) linfoma linfoblastico

B) centroblastico

C) micosi fungoide

D) centroblastico-centrocitico

E) immunoblastico

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' micosi fungoide '.

15 di 41 
"La variante "sclerosi nodulare" e' una variante istologica della: "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) malattia di Waldenstrom

B) malattia di Hodgkin

C) linfoma di Burkitt

D) mielofibrosi idiopatica

E) linfoma follicolare

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' malattia di Hodgkin '.

16 di 41 
"Quale delle seguenti patologie puo' presentare una meningosi tumorale? "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) linfoma di Hodgkin

B) leucemia acuta promielocitica

C) leucemia prolinfocitica

D) leucemia linfatica acuta

E) linfoma follicolare

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' leucemia linfatica acuta '.

17 di 41 
"La micosi fungoide e':"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) un disordine linfoproliferativo a cellule T con interessamento cutaneo, che nella fase leucemica prende il nome di sindrome di sindrome di Sezary

B) un disordine linfoproliferativo a cellule T con interessamento cutaneo, midollare e linfonodale

C) un linfoma a basso grado

D) un disordine linfoproliferativo a cellule B con interessamento cutaneo midollare e linfonodale

E) un disordine linfoproliferativo a cellule B con interessamento esclusivamente cutaneo

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'un disordine linfoproliferativo a cellule T con interessamento cutaneo, che nella fase leucemica prende il nome di sindrome di sindrome di Sezary'.

18 di 41 
"A quale dei seguenti virus e' dovuto il linfoma di Burkitt?"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) al virus dell'immunodeficienza acquisita

B) al virus dell'epatite B

C) al virus di Epstein-Barr

D) al cytomegalovirus

E) al virus del vaiolo

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'al virus di Epstein-Barr'.

19 di 41 
"Quale tra le patologie laringee e' piu' comune nell'infanzia "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) linfoma

B) carcinoma

C) papillomatosi

D) adenocarcinoma

E) sarcoma

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' papillomatosi '.

20 di 41 
"Quale tra queste patologie puo' essere causa piu' probabile di disfonia nell'infanzia? "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) adenocarcinoma

B) amiloidosi

C) papillomatosi

D) linfoma

E) carcinoma

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' papillomatosi '.

21 di 41 
"La sindrome di Sjogren:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) si manifesta tipicamente nella donna di mezza eta'

B) non si associa mai all'artrite reumatoide

C) e' piu' frequente nella giovane donna

D) puo' provocare una eccessiva lacrimazione

E) e' una patologia pediatrica

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta è la A  
    La sindrome di Sjögren si manifesta tipicamente nella donna di mezza età. Si tratta di una malattia infiammatoria sistemica cronica relativamente frequente, a carattere autoimmune ed eziologia sconosciuta, caratterizzata da secchezza della bocca, degli occhi e di altre mucose e causata dall'infiltrazione linfocitaria delle ghiandole esocrine e dalla conseguente disfunzione secondaria. Circa il 30% dei pazienti affetti da patologie autoimmuni quali artrite reumatoide, lupus eritematoso sistemico, sclerosi sistemica, vasculite, connettivite mista, tiroidite di Hashimoto, cirrosi biliare primitiva o epatite autoimmune cronica. La diagnosi si basa sul riscontro di reperti clinici, istopatologici e la ricerca degli autoanticorpi Auto-AC SSA e Auto-AC SSB. La terapia è sintomatica.

22 di 41 
"Micosi fungoide: quale delle affermazioni sottoriportate e' corretta?"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) E' un linfoma a linfociti B

B) E' un linfoma a linfociti T a bassa malignita'

C) E' un linfoma istiocitario

D) E' uno pseudo linfoma a linfociti T ad alta malignita'

E) E' un plasmocitoma

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'E' un linfoma a linfociti T a bassa malignita''.

23 di 41 
"L'ESAME STRUMENTALE PIU' UTILE PER INDIVIDUARE AREE DI AUTONOMIA FUNZIONALE IN CORSO DI TIREOTOSSICOSI IN UN PAZIENTE AFFETTO DA GOZZO MULTINODULARE E':"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Rx torace

B) RMN tiroidea

C) scintigrafia tiroidea

D) TAC

E) ecografia tiroidea

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'scintigrafia tiroidea'.

24 di 41 
" L'artrite reumatoide interessa nelle sue fasi iniziali principalmente: "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) le interfalangee distali

B) la colonna vertebrale

C) nessuna articolazione

D) le grandi articolazioni

E) le interfalangee prossimali

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' le interfalangee prossimali '.

25 di 41 
"Nella diagnosi di embolia polmonare quale dei seguenti esami ha la piu' alta sensibilita' e specificita'?"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Elettocardiogramma

B) Emogasanalisi arteriosa

C) AngioTC del torace

D) Rx torace

E) Scintigrafia polmonare ventilo-perfusoria

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    Nello studio angio-TC per la valutazione del circolo arterioso polmonare nella ricerca di embolia polmonare è sufficiente l’esecuzione di una singola acquisizione volumetrica a strato sottile in fase contrastografica arteriosa polmonare con l’iniezione endovenosa di una quantità di mdc iodato ad alta concentrazione mediamente variabile fra i 40 e i 60 ml. La ricostruzione per la valutazione del parenchima polmonare sarà ottenuta dalla stessa acquisizione volumetrica contrastografica. L’utilizzo di una singola acquisizione volumetrica e di una moderata quantità di mdc iodato permette la completa ripetizione in caso indagine di bassa qualità in relazione alla mancata collaborazione del paziente o a difficoltà tecniche insorte durante l’esecuzione della stessa.

26 di 41 
"L'angiocardioscintigrafia all'equilibrio comporta anche la registrazione di: "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) frequenza cardiaca

B) pressione arteriosa

C) emogasanalisi

D) elettrocardiogramma

E) ecocardiogramma

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' elettrocardiogramma '.

A) Termine generico per indicare la tomoscintigrafia

B) Tomoscintigrafia ad Elettroni Penetranti

C) Tomografia per Emissione di Positroni

D) Test di Elettro Perfusione

E) Test di Permeabilita' Endoteliale

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' Tomografia per Emissione di Positroni '.

28 di 41 
"Quale tra queste indagini scintigrafiche puo' essere utilizzata nel follow-up del carcinoma midollare della tiroide: "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) scintigrafia corporea globale con [Tc-99m]-sestamibi (tracciante positivo)

B) scintigrafia polmonare perfusionale

C) scintigrafia polmonare ventilatoria

D) scintigrafia tiroidea

E) scintigrafia corporea globale con [I-131]

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' scintigrafia corporea globale con [Tc-99m]-sestamibi (tracciante positivo) '.

29 di 41 
"La scintigrafia testicolare e' indicata per la diagnosi di: "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) neoplasia prostatica

B) varicocele

C) criptorchidismo

D) seminoma

E) torsione del testicolo

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' torsione del testicolo '.

30 di 41 
"Le metastasi polmonari da carcinoma tiroideo scarsamente differenziato si studiano con: "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) la PET con [F-18]FDG

B) la scintigrafia con [Ga-67] citrato

C) la scintigrafia con anticorpi monoclonali marcati anti-CEA

D) la scintigrafia con [I-131]

E) la scintigrafia con [In-111]-Pentetreotide

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' la scintigrafia con [In-111]-Pentetreotide '.

31 di 41 
"La linfoscintigrafia permette di valutare:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) la parete dei dotti linfatici

B) nessuna risposta corretta

C) i linfociti in circolo

D) il numero dei linfonodi

E) le dimensioni dei linfonodi

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'nessuna risposta corretta'.

32 di 41 
"Lo studio elettivo dei menischi si avvale di: "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Solo RX standard

B) Ecografia

C) Risonanza magnetica

D) Scintigrafia

E) RX standard + stratigrafia

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' Risonanza magnetica '.

33 di 41 
"Il fattore reumatoide classico e' un anticorpo IgM diretto verso la molecola IgG. Il determinante antigenico si trova su: "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Il frammento Fab

B) Il frammento (Fab)2

C) In parte sul Fab e in parte sul Fc

D) Il frammento Fc

E) Tutti

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' Il frammento Fc '.

34 di 41 
"Quali, fra i seguenti, sono gli aspetti radiologici piu' tipici dell'artrite reumatoide? "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) acro-osteolisi

B) osteomalacia

C) osteopetrosi

D) entesiti

E) erosioni ossee e osteoporosi iuxta-articolare

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' erosioni ossee e osteoporosi iuxta-articolare '.

35 di 41 
"Quale indagine strumentale e' attualmente maggiormente raccomandata per la diagnosi di embolia polmonare? "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Angio-TC spirale con apparecchiatura multistrato

B) arteriografia polmonare

C) Tomografia computerizzata (TC) del torace ad alta definizione

D) scintigrafia polmonare

E) Radiografia del torace

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' Angio-TC spirale con apparecchiatura multistrato '.

36 di 41 
"La diagnosi di certezza di glomerulonefrite :"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) si avvale della scintigrafia renale

B) e' esclusivamente istologica (biopsia renale)

C) e' essenzialmente clinica

D) necessita di conferma ecografica

E) nessuna risposta corretta

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'e' esclusivamente istologica (biopsia renale)'.

37 di 41 
"Un linfoma con interessamento di linfonodi ascellari (monolaterali) e milza si definisce come: "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) stadio III

B) stadio IIB

C) stadio I

D) stadio IV

E) stadio II

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' stadio III '.

38 di 41 
"Nella stadiazione dei linfomi, lo stadio II indica: "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) malattia da un solo lato del diaframma

B) linfoma accompagnato da febbre e sudorazioni

C) malattia che interessa due stazioni linfonodali

D) malattia che interessa la milza

E) malattia che interessa due soli linfonodi

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' malattia da un solo lato del diaframma '.

39 di 41 
"Quale e' l'elemento cellulare caratteristico del tessuto granulomatoso nel linfoma di Hodgkin?"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Megacariocita

B) Eritroblasto

C) Plasmacellula

D) Mastzellen

E) Cellula di Sternberg

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Cellula di Sternberg'.

40 di 41 
"La tiroidite di Hashimoto si puo' associare a queste affezioni morbose ad esclusione di una. Quale? "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Pielonefrite

B) Artrite reumatoide

C) Sclerodermia

D) Sindrome di Sjogren

E) LES

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' Pielonefrite '.

41 di 41 
"Quale fra i seguenti esami diagnostici richiederesti per primo nel caso di sospetto di lesioni ostruttive in sede carotidea? "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) eco-Doppler dei tronchi sovraortici

B) oftalmodinamometria

C) scintigrafia cerebrale

D) elettroencefalogramma

E) reografia cerebrale

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' eco-Doppler dei tronchi sovraortici '.

background