Sign up with Email

Already have an account? Login


1 di 40 
" Affezione metabolica che non si associa a malattia da deposito di pirofosfato di calcio: "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) emocromatosi

B) iperparatiroidismo

C) gotta

D) iperossaluria primitiva

E) ipotiroidismo

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' iperossaluria primitiva '.

2 di 40 
"Quale delle seguenti affermazioni sul trapianto cardiaco non e' vera:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) oltre il 30% dei pazienti muore in lista d'attesa prima del trapianto

B) ipertensione e' raro effetto collaterale della ciclosporina

C) negli USA indicazione piu' comune e' cardiopatia ischemica seguita da cardiomiopatia idiopatica

D) immunosoppressione cronica di routine comprende prednisone, azatioprina e ciclosporina

E) attualmente solo il 10-20% dei potenziali donatori di cuore vengono utilizzati

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la B
    La ciclosporina è responsabile dell’ipertensione post-trapianto. Il meccanismo attraverso il quale si determina ipertensione è la ritenzione di sodio, con conseguente espansione della volemia; la ciclosporina determina inoltre un aumento dell’attività simpatica, up-regolazione del recettore per l’angiotensina II nelle cellule muscolari lisce (aumento di calcio nella cellula) e il rilascio di endotelina (vasocostrizione renale). Il trapianto è un trattamento efficace, nonostante meno del 20% dei donatori di cuore vengono utilizzati, che si riserva a quei pazienti con insufficienza cardiaca severa, refrattario alle terapie mediche. Fondamentale è l’immunosoppressione del paziente (con prednisone, azatioprina e ciclosporina A).

3 di 40 
" La cardiomiopatia restrittiva puo' essere dovuta a tutte le seguenti situazioni tranne: "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) sovraccarico di ferro

B) deficit di tiamina

C) amiloidosi

D) deficit di carnicina

E) malattia da accumulo di glicogeno

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' deficit di tiamina '.

4 di 40 
" La emocromatosi e' dovuta ad una anomalia del metabolismo del "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) piombo

B) manganese

C) nickel

D) ferro

E) rame

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' ferro '.

5 di 40 
" Quale tra le seguenti condizioni si puo' riscontrare ipercalcemia? "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) tutte

B) mieloma mulltiplo

C) assunzione di resina a scambio ionico

D) iperparatiroidismo

E) sarcoidosi

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' tutte '.

6 di 40 
" La sarcoidosi attacca meno frequentemente: "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) il cuore

B) la parotide

C) la cute

D) la tiroide

E) l'occhio

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' la tiroide '.

7 di 40 
"UNA CONDIZIONE DI LINFOADENOMEGALIA PUO' ESSERE DETERMINATA DA :"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) INFEZIONI ACUTE

B) INFEZIONI CRONICHE

C) SARCOIDOSI

D) TUTTE LE RISPOSTE SONO CORRETTE

E) NEOPLASIE

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'TUTTE LE RISPOSTE SONO CORRETTE'.

8 di 40 
"La complementemia e' ridotta in una delle seguenti glomerulopatie:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) glomerulonefrite membranosa

B) nefropatia in corso di amiloidosi

C) glomerulonefrite a lesioni minime

D) glomerulonefrite postinfettiva

E) nefropatia diabetica

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la D   
    Il sistema del complemento è una cascata enzimatica che partecipa al processo di difesa contro le infezioni. Molte proteine del complemento sono presenti nel siero come precursori enzimatici inattivi (zimogeni); altre si trovano sulla superficie delle cellule. Nella glomerulonefrite post-infettiva si ha una riduzione della complementemia, in particolar modo la frazione di C3.

9 di 40 
"La necrosi caseosa e' specifica del granuloma presente nella"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Tubercolosi

B) Sarcoidosi

C) BPCO

D) Granulomatosi di Wegner

E) Lupus eritematoso

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta è la A.
    La tubercolosi è la seconda causa di morte infettiva più comune negli adulti in tutto il mondo.
    Determinata da Mycobacterium tubercolosis, un microrganismo aerobio che si localizza preferenzialmente agli apici polmonari, sfruttando l’elevata tensione di ossigeno e la bassa clearance linfatica, il che consente ai germi di proliferare indisturbati. La riattivazione della TBC si verifica tipicamente con la stessa localizzazione dell’infezione latente, cioè a livello apicale.
    La tubercolosi viene definita una malattia granulomatosa, cioè caratterizzata da granulomi la cui caratteristica è quella di avere una zona centrale di necrosi caseosa.
    Anche la granulomatosi di Wegener e la sarcoidosi sono patologie in cui compaiono dei granulomi ma questo, caratteristicamente non posseggono una zona di necrosi caseosa (risposte B e D errate).

10 di 40 
"Quale delle seguenti manifestazioni cutanee e' frequentemente associata a sarcoidosi? "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) noduli di Heberden

B) eritema a farfalla

C) lichen

D) eritema nodoso

E) eritema marginato

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' eritema nodoso '.

11 di 40 
"QUALE DELLE SEGUENTI PATOLOGIE NON PONE UN PROBLEMA DI DIAGNOSI DIFFERENZIALE CON LA SILICOSI: "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Sarcoidosi

B) Tubercolosi

C) Emosiderosi endogena

D) Mesotelioma pleurico 

E) Fibrosi idiopatiche

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Mesotelioma pleurico '.

12 di 40 
"In quale delle seguenti patologie si puo' osservare l'amiloidosi secondaria?"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) patologia neoplastica

B) patologie infettive croniche (osteomielite, tubercolosi, bronchiectasie)

C) nessuna risposta corretta

D) patologie croniche di natura infiammatoria, artrite reumatoide, morbo di Crohn

E) tutte le risposte sono corrette

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'tutte le risposte sono corrette'.

13 di 40 
"UN PROCESSO ESCAVATIVO POLMONARE SI OSSERVA NELLA SEGUENTE CONDIZIONE:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) tubercolosi polmonare

B) infarto polmonare

C) uremia cronica

D) pneumoconiosi

E) sarcoidosi

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'tubercolosi polmonare'.

14 di 40 
"L'evoluzione piu' frequente di una gammapatia di significato indeterminato (MGUS) verso un altro disordine linfoproliferativo e': "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) morbo di Waldenstrom

B) linfoma

C) leucemia linfatica cronica

D) mieloma multiplo

E) amiloidosi

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' mieloma multiplo '.

15 di 40 
" Ingrandimento prevalente bilaterale delle ombre ilari, accompagnato a simmetria delle lesioni polmonari, si rileva in una di queste condizioni: "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) tubercolosi polmonare cavitaria

B) echinococcosi polmonare

C) m. di Hodgkin

D) sarcoidosi

E) neoplasia bronchiale

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' sarcoidosi '.

16 di 40 
" Un aumento della Transferrinemia insatura si osserva: "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) nella emocromatosi idiopatica

B) nelle anemie emolitiche

C) nelle anemie aplastiche

D) nelle anemie megaloblastiche

E) nelle anemie ipocromiche iposideremiche

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' nelle anemie ipocromiche iposideremiche '.

17 di 40 
"Quali sono i criteri che richiedono l'inizio della terapia in un soggetto con sarcoidosi?"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) se e' presente un interessamento cutaneo anche limitato

B) in caso di interessamento cardiaco, oculare o renale

C) se e' presente una progressione clinica, funzionale o radiologica della malattia a livello polmonare ; in caso di interessamento cardiaco, oculare o renale

D) se e' presente una progressione clinica, funzionale o radiologica della malattia a livello polmonare

E) non appena viene posta la diagnosi

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'se e' presente una progressione clinica, funzionale o radiologica della malattia a livello polmonare ; in caso di interessamento cardiaco, oculare o renale'.

18 di 40 
"La positivita' di quale test cutaneo tra quelli indicati e' suggestiva per la diagnosi di sarcoidosi:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) bentonite

B) Prick test

C) tubercolina

D) penicillina

E) Kveim

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta è la E.
    La sarcoidosi è una malattia multisistemica ad eziologia sconosciuta caratterizzata dall'accumulo di linfocitiT, mononucleari e granulomi non caseificanti nei tessuti coinvolti. I polmoni sono colpiti in circa il 90% deipazienti e le malattie polmonari rappresentano la maggior parte della morbilità e mortalità associate aquesta malattia. Altri tessuti comunemente coinvolti includono la pelle, gli occhi e i linfonodi.Un caratteristico test per la diagnosi di sarcoidosi è il test di Kveim, Nickerson-Kveim o Kveim-Siltzbach, cioèun test in cui una sospensione di linfonodi di un paziente noto per essere affetto da sarcoidosi vieneiniettata nella pelle di un paziente con sospetto di malattia e si riscontra la formazione di granulomi noncaseificanti 4-6 settimane dopo l’iniezione, il test è considerato positivo.Si tratta di un test non più molto usato in quanto potrebbe essere il vettore di diverse infezioni come quelle bovine.

19 di 40 
"Irite, uretrite e tendinite (del tendine di Achille) si rilevano in una di queste condizioni:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) sarcoidosi

B) flogosi croniche della vescica urinaria

C) cistinuria

D) porfirinuria

E) spondilite anchilopoietica

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta è la E.
    L’irite (uveite anteriore), uretrite e tendinite del tendine di Achille fanno parte del corredo clinico della spondilite anchilosante, una patologia infiammatoria cronica di tipo sistemico, a carattere familiare, che colpisce prevalentemente le articolazioni dello scheletro assiale, quindi sacroiliache e colonna vertebrale, ma anche della spalla, dell’anca e, meno frequentemente, le periferiche degli arti. Le articolazioni interessate vanno incontro a progressiva fibrosi, fino all’ossificazione. Frequente è anche l’entesite, ovvero l'infiammazione del punto in cui i legamenti e i tendini si inseriscono nelle ossa. Tale condizione si associa a manifestazioni extra-articolari, delle quali la più frequente è l’uveite anteriore che si manifesta con dolore, arrossamento, lacrimazione, offuscamento della vista e fotofobia; più di rado si osservano il coinvolgimento cardiovascolare, pleuropolmonare, intestinale, nefrologico.

20 di 40 
" Una gromerulonefrite acuta emorragica insorge frequentemente in una di queste condizioni morbose: "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) peliosi reumatica

B) amiloidosi renale

C) nefropatia diabetica

D) tumori renali

E) trombosi delle vene renali

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' peliosi reumatica '.

21 di 40 
"La sarcoidosi allo stadio I ha un quadro radiografico toracico caratterizzato da:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Pleurite bilaterale

B) Focolai miliarici con aumento della trama connettivale

C) Focolai nodulari parenchimali multipli

D) Adenopatie mediastino-ilari bilaterali

E) Focolai escavati 

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Adenopatie mediastino-ilari bilaterali'.

22 di 40 
" La sindrome nefrosica puo' essere sostenuta da: "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) amiloidosi renale

B) glomerulonefrite a lesioni minime

C) tutte e tre le suddette alterazioni renali

D) nessuna delle tre suddette alterazioni renali

E) trombosi della vena renale

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' tutte e tre le suddette alterazioni renali '.

23 di 40 
"Quale fra le seguenti patologie e' causata dall'esposizione a polveri inorganiche: "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Sarcoidosi polmonare

B) Sindrome da "distress respiratorio nell'adulto"

C) Pneumoconiosi

D) Tubercolosi polmonare

E) Fibrosi polmonare idiopatica

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' Pneumoconiosi '.

24 di 40 
"Nella sarcoidosi polmonare l'indagine che consente di valutare il livello di attivita' dell'alveolite polmonare e': "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Il lavaggio broncoalveolare

B) La radiografia del torace

C) L'esame microbiologico

D) La spirometria

E) La broncoscopia

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' Il lavaggio broncoalveolare '.

25 di 40 
"La presenza di lesioni di tipo "polmone ad alveare" (honeycombing) nella tomografia assiale computerizzata ad alta risoluzione (HRCT) e':"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Un aspetto esclusivo dell'asbestosi polmonare

B) Un quadro di rara evenienza nelle interstiziopatie polmonari

C) Un aspetto esclusivo della sarcoidosi in stadio IV

D) Un aspetto di imaging radiologico senza il quale non si puo' porre diagnosi di fibrosi polmonare 

E) Un aspetto presente in tutte le interstiziopatie polmonari fibrosanti in fase avanzata

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Un aspetto presente in tutte le interstiziopatie polmonari fibrosanti in fase avanzata'.

26 di 40 
"La sarcoidosi e' una malattia: "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Esclusivamente renale

B) Sistemica

C) Esclusivamente polmonare

D) Esclusivamente cerebrale

E) Esclusivamente cardiaca

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' Sistemica '.

27 di 40 
" Nel mieloma multiplo il danno renale puo' essere espresso da: "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) una nefropatia ipercalcemica

B) pielonefrite

C) tutte queste nefropatie

D) una nefropatia da ostruzione tubulare

E) una nefropatia amiloidosica

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' tutte queste nefropatie '.

28 di 40 
"La sarcoidosi si caratterizza per l'accumulo nei tessuti di: "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Cellule atipiche

B) Neutrofili

C) Eosinofili

D) Linfociti CD4 attivati

E) Linfociti B attivati

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' Linfociti CD4 attivati '.

29 di 40 
"L'eritema nodoso e' associato con tutte le seguenti condizioni, tranne: "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Sarcoidosi

B) Nefrocalcinosi

C) Tubercolosi

D) Malattia infiammatoria intestinale

E) LES

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' Nefrocalcinosi '.

30 di 40 
"Quale di questi aspetti e' riscontrabile nella cardiomiopatia ipertrofica:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Tutte le risposte sono corrette

B) Aumento di spessore delle pareti ventricolari sinistre con cavita' interna normale o ridotta

C) Ostruzione dinamica all'efflusso ventricolare sinistro

D) Compromissione della funzione diastolica

E) Ipertrofia asimmetrica del setto

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'Tutte le risposte sono corrette'.

31 di 40 
"L'epatopatia con alta frequenza di anticorpi anti-mitocondrio (AMA): "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) litiasi ricorrente delle vie biliari intraepatiche

B) cirrosi biliare primitiva

C) sarcoidosi epatica

D) colangite sclerosante primaria

E) steatosi epatica

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' cirrosi biliare primitiva '.

32 di 40 
"L'insufficienza aortica acuta puo' essere causata da una delle seguenti malattie: "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) sarcoidosi

B) atrite reumatoide

C) endocardite infettiva

D) sifilide

E) malattia reumatica

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' endocardite infettiva '.

33 di 40 
"Soggetto sudamericano di 30 anni che ha soggiornato lungamente nel paese di origine, in Italia da qualche anno, con segni clinici di scompenso cardiaco congestizio e riscontro di cardiomegalia. Quale eziologia particolare e' da sospettare all'origine della malattia cardiaca? "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) cardiomiopatia su base ischemica

B) cardiomiopatia dilatativa da virus della Dengue

C) malaria da Plasmodium vivax

D) malattia di Chagas

E) cardiomiopatia da pregresso deficit nutrizionale

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' malattia di Chagas '.

34 di 40 
"L'assenza della mutazione C282Y del gene HFE: "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Conferma la diagnosi di emocromatosi

B) Conferma la diagnosi di eterozigosi per H63D

C) Esclude l'emocromatosi

D) Esclude la diagnosi di emocromatosi genetica

E) E' possibile anche in casi di emocromatosi genetica

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' E' possibile anche in casi di emocromatosi genetica '.

35 di 40 
"In quale delle seguenti malattie del SNC non si verifica mai una reazione granulomatosa: "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) Blastomicosi

B) Toxoplasmosi

C) Tubercolosi

D) Sarcoidosi

E) Infezione da Herpes simplex

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' Infezione da Herpes simplex '.

36 di 40 
"Sono possibili cause di ipercalcemia nell'anziano tutte le seguenti condizioni:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) iperparatiroidismo primitivo

B) nessuna risposta corretta

C) tutte le risposte sono corrette

D) Milk-alkali Syndrome

E) sarcoidosi

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'tutte le risposte sono corrette'.

37 di 40 
"Cosa caratterizza istologicamente la sarcoidosi dei linfonodi? "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) istiociti a palizzata con necrosi centrale

B) granulomi epitelioidi con cellule giganti e corpi asteroidi

C) presenza di numerosi neutrofili

D) aspetto a cielo stellato

E) atrofia dei centri germinativi

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' granulomi epitelioidi con cellule giganti e corpi asteroidi '.

38 di 40 
"In quale delle seguenti condizioni si riscontra necrosi coagulativa? "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) sifilide

B) neoplasie

C) ischemia

D) batteriemia

E) sarcoidosi

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' ischemia '.

39 di 40 
"Una donna di 30 anni presenta infezioni ricorrenti delle vie urinarie; l'ecografia renale mostra estese cicatrici renali con assottigliamento della corticale e dilatazione della pelvi e dei calici; l'esame istologico del rene asportato evidenzia infiltrati infiammatori cronici diffusi che si estendono dalla midollare alla corticale, necrosi dell'epitelio tubulare e fibrosi. I reperti descritti sono da attribuire a:"

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) pielonefrite cronica

B) amiloidosi renale

C) nefropatia vascolare

D) reflusso vescicoureterale

E) glomerulonefrite post-streptococcica

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la 'pielonefrite cronica'.

40 di 40 
"Cosa si osserva a carico della milza in corso di mielofibrosi? "

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo

A) amiloidosi

B) atrofia

C) infarti

D) metaplasia mieloide

E) splenomegalia massiva

Non Rispondo

  • Mostra la Risposta!

    La risposta corretta e' la ' metaplasia mieloide '.

background