Paragrafi

Clinica
Caratteristiche radiologiche
Diagnosi differenziale
Immagine 01
Immagine 02
Immagine 03
Immagine 04

Quiz Correlati


1 di 4 Domande

Paziente di 69 anni con cefalea e disturbi visivi. Quale alterazione e' presente nella seguente TC encefalo?

product image
  • A) ESA


  • B) Neoplasia


  • C) Lesione ischemica


  • D) Ematoma epidurale ​​​​​​​


  • E) Ascesso


  • F) Non seleziono nessuna risposta

  • Utenti che rispondono correttamente: 50%

La risposta corretta è la B.
L’alterazione presente alla TC dell’encefalo del paziente del caso clinico è una neoplasia (craniofaringioma). Infatti, il referto mostra: “Si apprezza grossolana massa cistica in corrispondenza del III ventricolo e del corno frontale del ventricolo laterale di sinistra, con microcalcificazioni periferiche, compatibile in prima ipotesi con craniofaringioma. Si associa idrocefalo”.

2 di 4 Domande

Paziente di 73 anni con cefalea, disturbi ormonali e deficit visivo. Quale alterazione e' presente nella seguente RM encefalo con mdc?

product image
  • A) Ematoma sub-durale ​​​​​​​


  • B) ESA


  • C) Lesione ischemica


  • D) Neoplasia


  • E) Ematoma epidurale ​​​​​​​


  • F) Non seleziono nessuna risposta

  • Utenti che rispondono correttamente: 50%

La risposta corretta è la D.
L’alterazione presente alla RM dell’encefalo con mdc del paziente del caso clinico è una neoplasia (craniofaringioma). Infatti, il referto mostra: “Si apprezza in sezione sagittale grossolana massa a sede sellare e sovrasellare caratterizzata da marcato enhancement contrastografico, compatibile in prima ipotesi con craniofaringioma”.

3 di 4 Domande

Paziente di 13 anni viene portato in PS per cefalea persistente, disturbi visivi ed alterazioni ormonali. Il bambino soffre di bassa statura e diabete insipido. Quale alterazione e' presente nella seguente TC encefalo?

product image
  • A) Ascesso


  • B) Lesione ischemica


  • C) Neoformazione


  • D) Idrocefalo normoteso ​​​​​​​


  • E) Ematoma epidurale ​​​​​​​


  • F) Non seleziono nessuna risposta

  • Utenti che rispondono correttamente: 50%

La risposta corretta è la C.
L’alterazione presente alla TC dell’encefalo del paziente del caso clinico è una neoplasia (craniofaringioma). Infatti, il referto mostra: “Si apprezza grossolana massa in corrispondenza della cisterna soprasellare che si presenta sfumatamente iperdensa con microcalcificazione periferica, compatibile in prima ipotesi con craniofaringioma”.

4 di 4 Domande

Paziente di 66 anni si sottopone a RM encefalo per cefalea. Quale alterazione e' presente nella seguente RM encefalo con mdc?

product image
  • A) Idrocefalo normoteso


  • B) Ematoma sub-durale


  • C) Lesione ischemica


  • D) Ematoma epidurale


  • E) Neoformazione


  • F) Non seleziono nessuna risposta

  • Utenti che rispondono correttamente: 50%

La risposta corretta è la E.
L’alterazione presente alla RM dell’encefalo con mdc del paziente del caso clinico è una neoplasia (craniofaringioma). Infatti, il referto mostra: “Si apprezza in sezione coronale grossolana massa a sede sellare ipofisaria caratterizzata da marcato enhancement contrastografico, compatibile in prima ipotesi con craniofaringioma”.

Craniofaringioma

Materiale Gratuito

Gentile Dott., effettui il login per visualizzare il materiale richiesto gratuito.