Simulazione FB NEW Casi 366-370 – Test Ammissione

Simulazione

Cliccando in alto a destra sul pulsante "+" e' possibile "Consegnare", "Salvare e Interrompere", "Salvare e Continuare" il compito.

1 di 5 Domande

Paziente di 60 anni con storia di cardiopatia dilatativa non ischemica a coronarie indenni. Viene al vostro studio per polso irregolare. Quale dei seguenti reperti non e' riscontrabile all’interno del suo tracciato?

product image

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo














La risposta corretta è la E.
Il paziente, in base ai reperti clinico anamnestici e all’elettrocardiogramma, non presenta Fibrillazione atriale, in quanto all’improvviso non parte l’onda ed il successivo QRS con piccole pause, a cui segue un QRS giunzionale e poi due normali battiti sinusali condotti al ventricolo. Infatti, il referto mostra: “Blocco senoatriale II grado Mobitz 2, cui seguono battiti verosimilamente giunzionali. BBsx completo con anomalie secondarie del recupero”
Rif. ECGFai216

2 di 5 Domande

Piccolo di 4 anni con dispnea e cianosi periorale. In base al tracciato, qual e' la diagnosi piu' probabile?

product image

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo














La risposta corretta è la A.
Il paziente, in base ai reperti clinico anamnestici e all’elettrocardiogramma, presenta probabilmente Stenosi polmonare isolata, in quanto è presente cianosi e i segni di ipertrofia ventricolare dx/ prevalenza dx sono meno marcato di quanto possano essere nella tetralogia di Fallot, laddove è spesso presente BBdx con aspetto rSR1. Da considerare che nei bambini possono coesistere T negative in V1-4 anche fisiologicamente (pattern giovanile). Infatti, il referto mostra: “Ritmo sinusale a FC 150 bpm. Anomalie dell’atriogramma da ingrossamento atriale dx. Segni di prevalenza delle sezioni dx con ipertrofia ventricolare associata. Anomalie diffuse del recupero.”

Rif. ECGFai217

3 di 5 Domande

Quali dei seguenti reperti  non e' presente in questo tracciato?

product image

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo














La risposta corretta è la C.
Il paziente, in base ai reperti clinico anamnestici e all’elettrocardiogramma, non presenta BAV II grado Mobitz 2, in quanto è presente bradicardia sinusale e BAV I grado. Infatti, il referto mostra: “Aritmia sinusale a FC media di 60 bpm. BAV I grado (PR 220 ms). Onde q in inferiori. Presenza di onda T bifasica in V3-4, come da Wellens tipo A.”

Rif. ECGFai218

4 di 5 Domande

Uomo di 50 anni con PA 162/94 mmHg. Peso 84 Kg, altezza 160 cm. Il paziente presenza dispnea da qualche ora. Qual e' la diagnosi in base al tracciato?

product image

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo














La risposta corretta è la A.
Il paziente, in base ai reperti clinico anamnestici e all’elettrocardiogramma, presenta stenosi prossimale della discendente anteriore, in quanto il quadro è tipicamente quello di una Wellens B (dato da inversione di onde T da V4-6 asimmetriche). Infatti, il referto mostra: “Ritmo sinusale a FC 80 bpm. Anomalie dell’atriogramma. Normale conduzione AV. Segni di ipertrofia ventricolare sx. Onde T negative profonde in V4-6 simmetriche come da Wellens di tipo B.”

Rif. ECGFai219

5 di 5 Domande

Paziente di 56 anni, astenica. Vigile e cosciente. PA 70/50 mmHg. Assenza di qualsiasi antecedente cardiovascolare. Come procedere con la paziente?

product image

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo














La risposta corretta è la C.
Per il paziente, in base ai reperti clinico anamnestici e all’elettrocardiogramma, è appropriata un’iniziale terapia con Beta-bloccanti, dato che si tratti di una tachicardia sinusale inappropriata, in un paziente stabile. Infatti, il referto mostra: “Tachicardia sinusale a FC di 180 bpm. Anomalie aspecifiche del recupero.”

Rif. ECGFai220

Consegna il Compito!

Consegna il compito!


Tempo Rimasto 5 minuti!

Dottore, non aggiorni questa pagina prima del completamento della correzione.
Clicchi su "Consegna il Compito" per ottenere la correzione del compito.

consegna il compito