Simulazione FB NEW Casi 131-135 – Test Ammissione

Simulazione

Cliccando in alto a destra sul pulsante "+" e' possibile "Consegnare", "Salvare e Interrompere", "Salvare e Continuare" il compito.

1 di 5 Domande

In questo ECG, quali sono i riscontri che ci possono far sospettare un quadro ischemico? ​​​​​​​

product image

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo














La risposta corretta è la B
l paziente, in base ai reperti clinico anamnestici e all’elettrocardiogramma, presenta come segno di ischemia Onde T alte e simmetriche in infero-laterali.  Infatti il referto mostra: “Ritmo sinusale a Fc 70 bpm. Normale conduzione AV. Lieve ritardo dx. Onde T alte e appuntite in infero-settali".
Rif. ECGFai012

2 di 5 Domande

Qual e' il riscontro principale del seguente tracciato?

product image

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo














La risposta corretta è la A
l paziente, in base ai reperti clinico anamnestici e all’elettrocardiogramma, presenta Fibrillazione atriale.  Infatti il referto mostra: “Aritmia totale da FA a FC media di 105 bpm. Anomalie aspecifiche del recupero”.
Rif. ECGFai014

3 di 5 Domande

Evidenziando il seguente ECG, quale non puo' essere la possibile conseguenza nel tempo delle anomalie riscontrate? ​​​​​​​

product image

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo














La risposta corretta è la B
l paziente, in base ai reperti clinico anamnestici e all’elettrocardiogramma, non presenterĂ  infarto del miocardio come conseguenza dell’anomalia di base.  Infatti il referto mostra: “Ritmo sinusale a Fc di 75 bpm. Normale conduzione AV. Aspetto RSR'in V1-2 con associata elevazione del tratto ST-T con aspetto a tenda, come da pattern Brugada tipo I. Anomalie diffuse del recupero”.
Rif. ECGFai016

4 di 5 Domande

Il seguente tracciato evidenzia delle anomalie compatibili con ischemia, quali onde q ed elevazione del tratto ST-T. Quale puo' essere il possibile vaso coinvolto? ​​​​​​​

product image

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo














La risposta corretta è la C
l paziente, in base ai reperti clinico anamnestici e all’elettrocardiogramma, presenta Occlusione della coronaria dx.  Infatti il referto mostra “Ritmo atriale a Fc 85 bpm. Anomalie dell'atriogramma. Normale conduzione AV. Blocco di branca indeterminato (QRS 120 ms). Onde q in III e AVF. Anomalie aspecifiche del recupero (lieve aumento dell'ST in III e AVF, riduzione dell'ST e T negative in V1-2)”.
Rif. ECGFai017

5 di 5 Domande

Quale dei seguenti reperti non e' presente nel nostro ECG? ​​​​​​​

product image

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo














La risposta corretta è la D
l paziente, in base ai reperti clinico anamnestici e all’elettrocardiogramma, non presenta Tachicardia ventricolare sostenuta.  Infatti il referto mostra: “Ritmo sinusale. Bigeminismo ventricolare fisso. 2 fasi di tachicardia ventricolare non sostenuta: la prima di 8 battiti e durata di cca 2 secondi e mezzo, e la seconda di 6 battiti e durata di quasi 2 secondi”.
Rif. ECGFai018

Consegna il Compito!

Consegna il compito!


Tempo Rimasto 5 minuti!

Dottore, non aggiorni questa pagina prima del completamento della correzione.
Clicchi su "Consegna il Compito" per ottenere la correzione del compito.

consegna il compito