Simulazione FB NEW Casi 216-220 – Test Ammissione

Simulazione

Cliccando in alto a destra sul pulsante "+" e' possibile "Consegnare", "Salvare e Interrompere", "Salvare e Continuare" il compito.

1 di 5 Domande

Quale anomalia noti all’interno di questo tracciato?

product image

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo














La risposta corretta è la A.
Il paziente del caso clinico, in base ai reperti clinico-anamnestici e all’ECG,   presenta Ritmo atriale dx basso. Infatti il referto mostra: “Ritmo atriale basso a FC di 90 bpm. Normale conduzione AV ed IV. Nei limiti il recupero".
Rif. ECGFai086

2 di 5 Domande

Paziente anziana, 80 anni, in base a questo ECG da cosa possiamo comprendere che ha ipertrofia/sovraccarico ventricolare sx?

product image

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo














La risposta corretta è la B
Per il paziente del caso clinico, in base ai reperti clinico-anamnestici e alla base dell’ECG, presenta come indice di ipertrofia/sovraccarico ventricolare sx Onda R in AVL + S in V3 < 20 mm. Infatti il referto mostra: “Ritmo sinusale, alternato a fase di aritmia sinusale respiratoria, a Fc di 65 bpm. Anomalie dell’atriogramma come da ingrossamento atriale dx. Normale conduzione AV. Emiblocco anteriore sx. Segni di ipertrofia ventricolare sx. Anomalie aspecifiche del recupero”.
Rif. ECGFai087

3 di 5 Domande

Paziente di 65 anni con dolore toracico da 2 h di tipo costrittivo, irradiato al braccio sx. Quale vaso  tra questi e' quello piu' probabilmente colpito?

product image

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo














La risposta corretta è la A
Il paziente del caso clinico, in base ai reperti clinico-anamnestici e alla base dell’ECG,  presenta probabilmente interessamento della discendente anteriore dopo il settale, ma prima del diagonale . Infatti il referto mostra: “Ritmo sinusale a Fc 100 bpm. Emiblocco anteriore sinistro. Sopraslivellamento del tratto ST-T in derivazioni antero-laterali. Sottoslivellamento del tratto ST-T nelle derivazioni speculari. Anomalie secondarie del recupero”.
Rif. ECGFai088

4 di 5 Domande

Paziente di 50 anni esegue ECG per malore ed astenia generalizzata. Non ha mai eseguito controlli  nella sua vita. Frettolosamente lo specializzando di guardia esegue ECG, senza visitarlo. Dal quadro ECGgrafico si evince che:

product image

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo














La risposta corretta è la B
Il paziente del caso clinico, in base ai reperti clinico-anamnestici e all’ECG, presenta deviazione assiale destra estrema con deviazione omolaterale anche dell’onda P. come da destrocardia. Infatti il referto mostra: â€śRitmo sinusale a FC 120 bpm. Onda P negativa in I.  Deviazione assiale dx (I ed AVl negativa). R ampia in AVR. Assente la progressione della R. Anomalie secondarie del recupero”.
Rif. ECGFai089

5 di 5 Domande

Paziente di 60 anni esegue ECG semplice controllo. Quale delle seguenti affermazioni non rappresenta il tracciato eseguito?

product image

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo














La risposta corretta è la C.
Il paziente del caso clinico, in base ai reperti clinico-anamnestici e all’ECG, presenta ritmo sinusale senza ulteriori alterazioni o anomalie.  Infatti il referto mostra: â€śRitmo sinusale a FC 65 bpm. Normale conduzione AV ed IV. Nei limiti il recupero”.
Rif. ECGFai090

Consegna il Compito!

Consegna il compito!


Tempo Rimasto 5 minuti!

Dottore, non aggiorni questa pagina prima del completamento della correzione.
Clicchi su "Consegna il Compito" per ottenere la correzione del compito.

consegna il compito