Simulazione FB NEW Casi 311-315 – Test Ammissione

Simulazione

Cliccando in alto a destra sul pulsante "+" e' possibile "Consegnare", "Salvare e Interrompere", "Salvare e Continuare" il compito.

1 di 5 Domande

Paziente di 77 anni con storia di fibrillazione atriale e trattato con digossina e beta bloccanti si presenta alla visita di routine ed esegue ECG. Cosa evidenzia il tracciato?

product image

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo














La risposta corretta è la D.
Il paziente, in base ai reperti clinico anamnestici e all’elettrocardiogramma, presenta WPW con ipertrofia ventricolare sx, in quantosono presenti complessi QRS piĂą slargati con accenno di onda delta, oltre che PR corto, oltre a presentare QRS alti e anomalie del recupero in infero-laterale. Infatti, il referto mostra: “Ritmo sinusale a Fc 90 bpm. PR corto (90 ms). Onda delta con complessi QRS positivi in infero-latero-settali, come da via accessoria antero-settale.  Anomalie del recupero in sede infero-laterale.”
Rif. ECGFai161

2 di 5 Domande

Nel seguente tracciato di questo giovane uomo con palpitazioni e senza altri sintomi quale puo' essere la terapia da consigliare?

product image

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo














La risposta corretta è la A.
Il paziente, in base ai reperti clinico anamnestici e all’elettrocardiogramma, necessita di terapia con beta-bloccantu ed amiodarone, sicuramente non necessita di un defibrillatore in quanto non è stato coinvolto da un’aritmia maligna o comunque non era emodinamicamente instabile. Infatti, il referto mostra: “Aritmia da  fibrillazione atriale a FC 130 bpm. Emiblocco anteriore sx- Fasi di tachicardia ventricolare non sostenuta (presenza di 3 morfologie diverse di ectopie ventricolari in toto). Anomalie aspecifiche del recupero.”
Rif. ECGFai162

3 di 5 Domande

Paziente di 30 anni con dispnea. Viene eseguito un ECG. Qual e' la caratteristica principale che ci fa sospettare in tal caso un’embolia polmonare?

product image

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo














La risposta corretta è la C.
Il paziente, in base ai reperti clinico anamnestici e all’elettrocardiogramma, presenta S1Q3T3, come caratteristiche tipiche di embolia polmonare. Infatti, il referto mostra: “Ritmo sinusale a FC 150 bpm. Segni di ipertrofia ventricolare sx. Aspetto S1Q3T3.  Anomalie aspecifiche del recupero.”
Rif. ECGFai163

4 di 5 Domande

Quali delle seguenti alterazioni non e' presente al tracciato?

product image

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo














La risposta corretta è la A.
Il paziente, in base ai reperti clinico anamnestici e all’elettrocardiogramma, non presenta Extrasistoli ventricolari in bigeminismo a partenza dall’efflusso dx, in quanto le extrasistoli ventricolari sono a blocco di branca dx. Infatti, il referto mostra: “Ritmo sinusale. BAV II grado Mobitz 1. Lieve ritardo dx. Bigeminismo ventricolare fisso a morfologia di blocco di branca dx.  Anomalie aspecifiche del recupero.”
Rif. ECGFai164

5 di 5 Domande

Vi chiama il vostro medico di base che si e' auto-eseguito un ECG per la valutazione delle sue palpitazioni, ma che non e' riuscito bene ad interpretare il tracciato. Allora vi viene inviato via fax. Quale consiglio gli dareste?

product image

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo














La risposta corretta è la D.
Per il paziente, in base ai reperti clinico anamnestici e all’elettrocardiogramma, è utile consigliare di imparare  a posizionare gli elettrodi e prendere beta bloccanti, in quanto vi è un’inversione degli elettrodi superiori per la forte positivitĂ  a dx (AVR) ed una negativitĂ  delle sinistre (I e AVL) in opposizione ad una normale progressione della R nelle precordiali (in forte opposizione con la condizione nelle periferiche). Nonostante ciò però sono evidenti chiare extrasistoli ed una Fc di base elevata.  Infatti, il referto mostra: “Ritmo non definibile a FC 150 bpm. Anomalie dell’atriogramma. Normale conduzione AV. Deviazione assiale dx estrema nelle periferiche.  Anomalie aspecifiche del recupero. Presenti 3 BEV”.
Rif. ECGFai165

Consegna il Compito!

Consegna il compito!


Tempo Rimasto 5 minuti!

Dottore, non aggiorni questa pagina prima del completamento della correzione.
Clicchi su "Consegna il Compito" per ottenere la correzione del compito.

consegna il compito