Simulazioni MG 004 Domanda 082-084 – Test Ammissione

Simulazione

Cliccando in alto a destra sul pulsante "+" e' possibile "Consegnare", "Salvare e Interrompere", "Salvare e Continuare" il compito.

1 di 3 Domande

Il tipo di calcoli urinari di più frequente riscontro è il seguente:

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo














La risposta corretta è la E.
I calcoli renali sono aggregati di sali minerali: i più frequenti sono i calcoli di tipo calcifico che costituiscono il 70-80% del totale, tra cui quelli di ossalato di calcio costituiscono il 60% e quelli di fosfato di calcio il 40%.
Calcoli renali di composizioni diverse risultano meno frequenti, in ordine decrescente vi sono i calcoli a composizione mista (20%), di struvite (10-15%), di acido urico (5-15%), di cistina (1-2%) e quelli di origine rara (incidenza 1-2%) che possono essere causati dall'accumulo di xantina, ipoxantina, colesterolo, acidi grassi o 2,8-idrossiadenina.

Rif. t204a8ts

2 di 3 Domande

Quale dei seguenti parametri non viene preso in considerazione per la definizione del livello di rischio nelle carte italiane del Progetto Cuore?

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo















La risposta corretta è la C.
Il Progetto Cuore, un progetto di ricerca partito nel 1998 ad opera di quattro gruppi di ricerca italiani, consente di calcolare un punteggio che rispecchia la probabilità di
andare incontro ad un primo evento cardiovascolare maggiore nei successivi 10 anni, sulla base di alcuni parametri presi in considerazione: età, sesso, diabete, fumo, pressione arteriosa e colesterolemia totale (risposte A, B, D ed E errate). Non rientra fra i parametri presi in considerazione il Colesterolo LDL.


Rif. e2hvm4u9

3 di 3 Domande

Come si manifesta tipicamente la sindrome da sovracrescita batterica intestinale?

Sfoglia Il Nostro Libro
Leggi Il Primo Capitolo















La risposta corretta è la A.
La sindrome da sovracrescita batterica intestinale è un disturbo da malassorbimento. Tale condizione a livello del tenue può insorgere in seguito a modificazioni della fisiologica anatomia intestinale, della peristalsi gastrointestinale e/o per ridotta o assente secrezione acida gastrica.
La maggior parte dei pazienti sono asintomatici e presentano solo perdita di peso, malassorbimento di grassi o carenze nutritive (in particolare vitaminiche), mentre, nei pazienti sintomatici, i sintomi che più frequentemente si manifestano sono: dolore addominale, diarrea, steatorrea, anemia macrocitica, meteorismo, eccessiva flatulenza e sintomi relati a carenze vitaminiche.

Rif. s40z6598

Consegna il Compito!

Consegna il compito!


Tempo Rimasto 3 minuti!

Dottore, non aggiorni questa pagina prima del completamento della correzione.
Clicchi su "Consegna il Compito" per ottenere la correzione del compito.

consegna il compito