Simulazione

Cliccando in alto a destra sul pulsante è possibile "Consegnare", "Salvare e Interrompere", "Salvare e Continuare" il compito.

1 di 16 Domande

Sei un infermiere di una chirurgia. Insieme al gruppo infermieristico, vuoi progettare uno strumento di monitoraggio della disidratazione negli anziani post-operati. Vuoi individuare in letteratura i segni/sintomi maggiormente predittivi di disidratazione. Quale tra i seguenti quesiti riflette correttamente la metodologia PICO/PIO per ricercare la letteratura su MedLine?














La risposta corretta e' la 'Nella popolazione anziana post-operata, quali sono i segni/sintomi predittivi di disidratazione?'.


2 di 16 Domande

Il Signor Rossi sta imparando come dovra' gestire a domicilio la colonstomia appena confezionata. La sua dimissione avverra' fra qualche giorno. Stamattina, quando ti fermi con lui a verificare quanto ha appreso, afferma: "Non credo di riuscire a fare tutto questo da solo, e' troppo complicato". Quale tra le seguenti risposte che potresti attivare contiene una tecnica della relazione di aiuto?














La risposta corretta e' la '"Mi aiuti a capire meglio: possiamo dire che non si sente ancora pronto ad affrontare questo a casa?".'.


3 di 16 Domande

Sei un infermiere che assiste un paziente a domicilio con esiti di ictus, l'autonomia nelle ADL (activities daily living) e' ancora molto compromessa ed il paziente e' continente. Nella regione sacrale e' presente una lesione da decubito granuleggiante al III stadio. indica il trattamento maggiormente indicato secondo le piu' recenti evidenze:














La risposta corretta e' la 'Schiuma di poliuretano e copertura con pellicola o placca idro-colloide.'.


4 di 16 Domande

Devi comunicare alla direzione la prevalenza delle Lesioni da Decubito (LdD). Quale delle seguenti formule utilizzeresti.














La risposta corretta e' la 'Numero di pazienti con LdD nella giornata indice/ totale pazienti presenti x 100.'.


5 di 16 Domande

Leggi attentamente l'affermazione riportata di seguito: "La denominazione "professione sanitaria ausiliaria" nel testo unico delle leggi sanitarie, approvato con regio decreto 27 luglio 1934, n. 1265, e successive modificazioni, nonche' in ogni altra disposizione di legge, e' sostituita dalla denominazione "professione sanitaria". Indica di che cosa si tratta














La risposta corretta e' la 'Di un estratto della legge 42/1999.'.


6 di 16 Domande

Quali tra i seguenti segni clinici e sintomi sono altamente predittivi di ematemesi














La risposta corretta e' la 'Pallore, ipotensione, vomito con presenza di sangue rosso vivo.'.


7 di 16 Domande

Quale delle seguenti preparazioni farmacologiche non appartiene alla categoria delle soluzioni di elettroliti concentrati.














La risposta corretta e' la 'Soluzione glucosata al 20%.'.


8 di 16 Domande

Sei un infermiere neoassunto e all'interno di un protocollo che stai visionando trovi la seguente indicazione "Lesioni con trattamento appropriato / numero lesioni nella giornata". Ti trovi di fronte a:














La risposta corretta e' la 'Un indicatore.'.


9 di 16 Domande

Viene ricoverato dal pronto soccorso un paziente con questo inquadramento clinico: paziente femmina di 15 anni, presente sudorazione, tremore, palpitazioni, debolezza generale, glicemia 60 mg/dl., riferisce nelle ultime due settimane polidipsia e poliuria, aumento dell'appetito e perdita di peso > 10% negli ultimi 2 mesi. Quale potrebbe essere il sospetto diagnostico














La risposta corretta e' la 'Diabete tipo I.'.


10 di 16 Domande

Ti trovi in pronto soccorso di una cittadina balneare. Identifica quale dei seguenti gruppi di interventi descrive la corretta sequenza degli interventi assistenziali da garantire ad un paziente con i sintomi di angina pectoris. Il paziente e' un maschio di 45 anni, riferisce dolore retro sternale insorto circa 10 minuti dopo il pranzo. I sintomi sono: nausea, sudorazione, dispnea, ansia/paura, variazione parametri vitali (tachicardia 110, ipertensione 160/110).














La risposta corretta e' la 'Tenere il paziente a riposo in posizione semiseduta, informare e tranquillizzare il paziente, garantire un accesso venoso sicuro, effettuare ECG a 12 derivazioni immediato e farlo leggere prontamente al medico/cardiologo, monitorare i parametri vitali, somministrare la terapia d'urgenza prescritta, valutare e documentare il dolore, sorvegliare il paziente, informare e tranquillizzare i familiari.'.


11 di 16 Domande

Il Servizio Sanitario Nazionale e' stato istituito:














La risposta corretta e' la 'Dalla Legge 833 del 1978.'.


12 di 16 Domande

Hai terminato il turno pomeridiano e ti appresti a trasferire le informazioni alla collega che inizia il turno. Per quanto riguarda le raccomandazioni da trasferire, quale dei seguenti gruppi risulta piu' esaustivo nel garantire la sicurezza del paziente.














La risposta corretta e' la 'Frequenza monitoraggio cardiovascolare, presenza infezioni, livello di rischio lesioni, livello di rischio caduta, rischio malnutrizione.'.


13 di 16 Domande

Quale delle seguenti caratteristiche definisce la guarigione per seconda intenzione delle ferite.














La risposta corretta e' la 'E' una caratteristica che puo' interessare anche le ferite lacero contuse e' suscettibile di complicanze infettive.'.


14 di 16 Domande

Non e' una delle caratteristiche dell'accreditamento istituzionale:














La risposta corretta e' la 'Volontario'.


15 di 16 Domande

Vieni chiamato da un paziente in seconda giornata post-operatoria. Ha 30 anni ed ha subito un intervento di riduzione di una frattura al femore. Durante il turno notturno il paziente ti riferisce un'intensita' di dolore 8 nella scala 0-10. Tra quelle proposte, quale riflessione e decisione e' corretta.














La risposta corretta e' la 'Somministro il farmaco, anche se e' meglio somministrare ad intervalli regolari piuttosto che al bisogno.'.


16 di 16 Domande

Nella diagnosi infermieristica "Deficit della cura di se', correlata a ridotta forza, che si manifesta con incapacita' di vestirsi e lavarsi" indica l'errore metodologico effettuato nella formulazione:














La risposta corretta e' la 'La diagnosi e' correlata ad una causa (ictus) sulla quale gli infermieri non hanno autonomia.'.


Consegna il compito!


Tempo Rimasto 50 minuti!

Dottore, non aggiorni questa pagina prima del completamento della correzione.
Clicchi su "Consegna il Compito" per ottenere la correzione del compito.

consegna il compito