Definizione


Fisiopatologia


GESTIONE: VALUTAZIONE DI BASE E DEL RISCHIO DEL PAZIENTE


Immagine 01. Tabella con le probabilità pre-test di avere una coronaropatia ostruttiva in pazienti sintomatici in base ad età, sesso e tipologia di sintomi.

Immagine 02. Elementi aggiuntivi alla tabella precedente per valutare la probabilità di CAD ostruttiva pre-test.

Immagine 03. Range di probabilità dei test di includere o escludere la CAD.

Definizione di evento ad alto rischio per differenti modalità di test nei pazienti con sindrome coronarica cronica

ECG da sforzoMortalità cardiovascolare >3% per anno secondo la Duke Treadmill Score
SPECT or PET perfusion imagingArea di ischemia ‚Č•10% del miocardio ventricolare sx
Eco-stress‚Č•3 dei 16 segmenti con ipocinesia o acinesia indotta da stress
RMN cardiaca‚Č•2 dei 16 segmenti con difetti di perfusione allo stress o ‚Č•3 segementi disfunzionanti dopo l‚Äôuso di dobutamina
Coro-TC o coronarografiaPatologia di 3 vasi con stenosi prossimali. Patologia del tronco comune o della discendente anteriore prossimale.
Test funzionali invasiviFFR ‚ȧ0.8, iwFR ‚ȧ0.89

Trattamento


Stile di vita

Terapia farmacologica

Immagine 04. Trattamento per la sindrome coronarica cronica.

TRATTAMENTO INVASIVO

Pazienti con nuova insorgenza di scompenso cardiaco o ridotta funzione ventricolare sx


Pazienti con una diagnosi remota di CCS


Immagine 05. Flow-chart per capire quando è cosigliabile effettuare la rivascolarizzazione

Angina senza ostruzione delle arterie coronariche epicardiche


Screening nei soggetti asintomatici


Circostanze specifiche


Pazienti con angina refrattaria


Azioni supplementari