Paragrafi

Definizione e caratteristiche
Localizzazione
Varianti
Epidemiologia
Eziologia e patogenesi
Storia e caratteristiche cliniche
Diagnosi
Stadiazione
Gestione
Prognosi
Screening
Immagine 01
Immagine 02
Immagine 03
Immagine 04
Immagine 05

Quiz Correlati


1 di 1 Domande

Una studentessa universitaria di scienze infermieristiche di 22 anni viene ricoverata al Pronto Soccorso dopo aver avuto un collasso durante il lavoro. Una delle sue colleghe ha controllato il livello di glucosio nel sangue tramite stick mediante pungidito mostrando valori di 2,2 mmol/l. Secondo i genitori, negli ultimi 3 mesi ha avuto 2-3 collassi a casa, e sono preoccupati perche’ uno di loro ha il diabete di tipo II. L'esame obiettivo non e’ significativo. Il suo BMI e’ di 23 kg/m2. Qual e’ la prossima indagine piu’ utile tra le seguenti da effettuare?

product image
  • A) TC addominale


  • B) Test di tolleranza al glucosio per via orale


  • C) Test di provocazione da sforzo


  • D) Synacthen test


  • E) Urina per l'analisi della sulfonilurea


  • F) Non seleziono nessuna risposta

  • Utenti che rispondono correttamente: 50%

La risposta corretta e’ la E.
Questa paziente ha avuto una serie di collassi, potenzialmente dovuti all'ipoglicemia verosimilmente da  farmaci utilizzati per controllare la glicemia nel diabete di tipo 2. L'indagine piu’ utile e’ quindi probabilmente uno screening delle urine per escludere un’abuso di farmaci ipoglicemizzanti. Purtroppo, l'abuso di sulfoniluree e’ significativamente piu’ comune in termini percentuali rispetto ad altre cause di ipoglicemia. Al contrario, un insulinoma e’ improbabile come causa della sua ipoglicemia, e la TC potrebbe non rivelare alcun tumore sottostante, cosi’ come altre modalita’ di imaging come la risonanza magnetica o la PET-MRI (risposta A errata). Invece, non ci sono prove che questa paziente abbia il diabete o che sia a rischio di questa condizione (con un normale indice di massa corporea), e quindi il test di tolleranza al glucosio per via orale non ha valore in questo caso (risposta B errata). All’opposto, anche se questo puo’ essere il test di screening ottimale per l'insulinoma, la presenza nelle urine di sulfoniluree dovrebbe essere esclusa prima di impegnare risorse per il test di provocazione da sforzo (risposta C errata). Contrariamente, il sodio e il potassio sono nella norma, e non ci sono altri sintomi che suggeriscano un'insufficienza surrenale (motivo per cui si effettua il Synacthen test) come nausea, vomito o ipotensione posturale, il che rende improbabile che questo sia utile per indagare il motivo dei suoi collassi (risposta D errata).

Insulinoma

Materiale Gratuito

Gentile Dott., effettui il login per visualizzare il materiale richiesto gratuito.